13 agosto 2010

Buon Ferragosto a tutti!

12 agosto 2010

The Web and the social

Benché detesti l’espressione “the social”, “il sociale” o – in francese – “le social”, nel rimettere a posto le mie sottoscrizioni ai vari RSS su Google Reader, ho creato una cartella dal titolo “The Web and the social” – e l’ho resa pubblica.

Il fatto è che l’espressione “web sociale” oggi significa tante cose diverse: allora ho deciso di assemblare in una categoria a parte i feeds di quei siti (organizzazioni, associazioni o riviste) che si occupano di come il Web possa essere di supporto ad attività … >>

7 agosto 2010

The Scientific Method … For Ten-Year Olds

Posted via email from Appunti di Sociologia

6 agosto 2010

Gli scritti di Latour on line

Dopo quello di Geertz, segnalo anche il sito di Bruno Latour (http://www.bruno-latour.fr/), nel quale sono pubblicati – fra le altre cose – molti dei suoi lavori, in lingua originale e non solo.

5 agosto 2010

Gli scritti di Clifford Geertz on line

Segnalo il sito http://hypergeertz.jku.at/, nel quale sono pubblicate o linkate quasi tutte le pubblicazioni di Geertz.

(Via Understanding Society)

4 agosto 2010

L’abc del ddl università in 29 voci – Il Sole 24 ORE

Da leggere, sul Sole 24 Ore, la sintesi del testo del ddl Gelmini: vai all’articolo.

3 agosto 2010

Peter Berger ha un suo blog

The treatment of religion in academia and the media leaves something to be desired, so the approach I have outlined above can make a useful contribution. The problem comes at least in part from the fact that these are two institutions which, in their elite echelons, are staffed by what is the most secularized group in American society. Unlike many of their colleagues in Europe, these people are not particularly hostile to religion. But they don’t know too much about it, and its more passionate expressions make them … >>

30 luglio 2010

A free book on statistics with R

G Jay Kerns has published a 400+ page introductory text on Probability and Statistics. All of the examples and illustrations are done using R (as Jay puts it, “The people at the party are Probability and Statistics; the handshake is R”) so if you want to brush up on your probability and learn R at the same time, this might be a good resource. It would also be great for teaching: Jay wrote the book based on an undergraduate course he gave at Youngstown State University. There’s also … >>

Lingua:

  • It
  • En

Categorie

Archivi

Iscriviti al blog tramite email